All for love. Il vendicatore inadeguato in The Mourning Bride di William Congreve

Valentina Rossi

Abstract


Se in William Congreve la critica ha da sempre riconosciuto uno dei maggiori commediografi della Restaurazione e in The Way of the World (1700) il punto più alto della sua personale reinterpretazione della comedy of manners1, di ben minore attenzione ha goduto e gode l’unica incursione da lui tentata nei territori della tragedia, The Mourning Bride (1697): e questo nonostante il play sia andato regolarmente in scena, tanto in Inghilterra quanto negli Stati Uniti, almeno fino ai primi anni del diciannovesimo secolo, sempre accompagnato da un buon riscontro di pubblico.

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.