Anna Maria Ortese, Possibilmente il più innocente. Lettere a Franz Haas (1990-1998), a c. di Francesco Rognoni, Franz Haas, Sedizioni, Mergozzo-Viddalba, 2016

Martina Volpe

Abstract


Il testo, a cura di Francesco Rognoni e del destinatario, intende restituire il dialogo intenso e fraterno avviato per posta tra Anna Maria Ortese e il giovane studioso austriaco Franz Haas, destinato ad accompagnare gli ultimi anni di vita della scrittrice e a diventare fonte di studio per la ricostruzione della sua biografia.

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.