La parola di Orfeo

Giuseppe D'Acunto

Abstract


Il contributo presente vede Orfeo – stando alle interpretazioni che ce ne hanno dato, soprattutto, Rilke e Blanchot – come l’icona di un certo modo di intendere la parola poetica: quello per cui la cornice naturale di essa sarebbe data dalla soglia muta del respiro.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.