Dialogo tra i morti ovvero seduta di spiriti magni

Giuseppe Prestipino

Abstract


Le “sedute spiritiche” non esercitano più una particolare attrattiva, ma pare che una
persona ancora versata in quel tipo di pratiche esoteriche abbia convocato attorno a un
rotondo tavolo a tre piedi, per una “tavola rotonda” appunto, i quattro spiriti magni di
Giambattista Vico, Giacomo Leopardi, Karl Marx e Antonio Gramsci. Quella che segue
potrebbe essere la trascrizione di un loro dialogo svolto con il senno di poi, ossia con la
percezione dei cambiamenti messi in chiaro dall’albeggiare del secolo XXI e del nostro anno
2007. Coordinatore della tavola rotonda è un uomo buono e saggio scomparso da poco:
Fabrizio Giovenale. Fabrizio Giovenale, architetto e scrittore acuto, ma nel contempo capace
di dire parole semplici e persino popolaresche, per farsi capire da tutti, è stato un
ambientalista appassionato, convinto e convincente.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.