Come vincere il World Press Photo Contest

Dario Peluso

Abstract


Con questo saggio si intende evidenziare come l’attribuzione del primo premio del 55° World Press Photo Contest a Samuel Aranda sia fortemente condizionata dalle posizioni ideologiche dei membri della giuria, e mostrare perché ciò danneggia e discredita il concetto stesso di fotogiornalismo. Il testo procede con un’analisi della fotografia di Aranda riguardo i rapporti che intercorrono tra le caratteristiche strutturali dell’immagine e il giudizio che attraverso di essa l’autore e la giuria intendono esprimere sulle vicende della cosiddetta «Primavera Araba». 


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.